La tecnologia è troppo importante e potente (nel bene e nel male) per lasciarla in mano ai tecnologi e ai tecnocrati.